Alla Specchiasol il Premio “Padovano del Tacco”

Giuseppe Maria Ricchiuto, presidente e fondatore del Gruppo Specchiasol, è tra i vincitori del “Premio Padovano del Tacco”, il prestigioso riconoscimento istituito dall’Associazione Pugliesi Padova.
A consegnare il Premio al presidente della Specchiasol sarà il sindaco di Verona, Flavio Tosi, nell’ambito della cerimonia che si svolgerà sabato 22 novembre (ore 17), presso l’Auditorium Modigliani di Padova. Il Premio, promosso e curato dall’Associazione Pugliesi Padova, ha lo scopo di porre in risalto i meriti di cittadini pugliesi che, in Veneto e nella città di Padova, abbiano dato lustro alla comunità pugliese, con attività ed opere in ambito istituzionale, sociale, economico, culturale, sportivo, artistico, lasciando testimonianze concrete, obiettivi tangibili, arricchendo il patrimonio della comunità pugliese in tali settori, nonché avendo contribuito a sostenere e amplificare l’immagine della Puglia nella Regione del Veneto.

È un immenso onore per me ricevere un premio prestigioso come questo”, ha dichiarato Giuseppe Maria Ricchiuto, “sono molto orgoglioso delle mie origini e porto sempre nel cuore la bellezza e il calore della mia terra, il Salento. Allo stesso tempo sono indissolubilmente legato alla regione che mi ha accolto, il Veneto, dove è nata e cresciuta la mia azienda”.

Nell’occasione, lo ricordiamo, sarà assegnato anche un premio speciale anche al Comune di Specchia, paese natale di Giuseppe Maria Ricchiuto e sede dell’Azienda Agricola Sandemetrio, il “cuore pulsante” del Gruppo Specchiasol.

Fonte: ilgallo.it

Le ragazze veronesi campionesse d’Italia e d’Europa Elisa Princic, la più giovane della truppa, 15 anni, è tornata tra i banchi del liceo scientifico di Vicenza. Sabrina Del Mastio, la veterana,...
error: